Cartelloni abusivi, rifiutata la sospensiva di rimozione

SODDISFAZIONE PER LA SENTENZA DEL TAR CONTRO LA RICHIESTA DI SOSPENSIVA DELLA DELIBERA 425/13 CHE IMPONE LA RIMOZIONE DI ALCUNE MIGLIAIA DI IMPIANTI DEFINITI ABUSIVI

Cittadinanzattiva Lazio Onlus esprime soddisfazione per la nuova decisione del TAR di respingere la richiesta di sospensiva della deliberazione 425/13, presentata da alcune ditte direttamente interessate dal provvedimento, che stabilisce la rimozione di alcune migliaia di impianti pubblicitari identificati come abusivi.

Cittadinanzattiva, insieme ad altre associazioni, combatte da anni la battaglia per la legalità, la sicurezza e il decoro nel campo degli impianti per affissioni pubblicitarie nella nostra città. Abbiamo segnalato, in questi anni, centinaia di impianti irregolari o abusivi contribuendo alla loro rimozione e alla radiazione di alcune società, a segnalare decine di incidenti stradali con vittime che hanno visto coinvolti impianti pubblicitari posti in violazione del codice della strada.

Esprimiamo anche la soddisfazione per vedere, finalmente, l’Amministrazione comunale, con l’Assessore Leonori in prima linea, determinata a far valere questi principi anche in sede giudiziaria tramite la propria avvocatura. Ci aspettiamo adesso che le prossime sentenze di merito ed eventualmente il Consiglio di Stato confermino questa sentenza e mettano la parola “fine” a questa vicenda.

Siamo certi che l’Assessorato, la Giunta e tutto il Consiglio comunale di Roma Capitale – e Cittadinanzattiva Lazio Onlus conferma la propria disponibilità a collaborare con essi – approvino al più presto il Piano Regolatore degli Impianti Pubblicitari (PRIP), avviino i bandi pubblici e completino questo iter che va avanti da decenni e che, soprattutto con la delibera 37/2009, ha creato le condizioni per l’intollerabile situazione che davanti agli occhi di cittadini e turisti.

In Evidenza

Monitoraggio civico RomaPulita:
il primo rapporto sulla situazione dei rifiuti a Roma

LAZIO MONITORAGGIO RIFIUTI DEF 1


Audit civico in sanità 2012-2013

audit lazio 2012 2013



Guida UNICA-copertina

Per ogni utile informazione relativa
ai temi affrontati nella guida e per un servizio di orientamento al cittadino
sui temi della corretta alimentazione
e del consumo alimentare, lo sportello di Cittadinanzattiva (via Cereate 6, Roma)
è attivo nei seguenti giorni e orari:
Tel. 06 367181
da Lun a Ven dalle 10-12 e
dalle 14.30 alle 16.00


Gli altri sportelli sono aperti
nei seguenti giorni e orari
Guida UNICA-tabella-orari


 
gabbianella-logo

ULTIMI ATTI AMMINISTRATIVI E NOSTRI COMMENTI. IN ATTESA DI CHIARIMENTI E INTERVENTI ADEGUATI

Cittadinanzattiva Lazio scrive
al Presidente della Regione Lazio


 trasparenza legalita thumb
 

Richiesta di chiarmenti sulla Proposta di Legge sulle politiche sociali ferma in Commissione

Cittadinanzattiva scrive
al Presidente del Consiglio Regionale


 

Assicurazioni – il caso Sanità nel Lazio

Brochure-Assicurazioni-Sanitarie

Compila la segnalazione online


 
ca-art
 

Presentazione della
“Carta dei principi del sostenitore”
Roma, 15 novembre 2013, ore 10"

clicca qui


 

Presentazione "Cure senza frontiere: da oggi si può?"

la lettara d'invito
il programma


 
Programma regionale Audit civico 2012/13
audit civico lazio 2013 manifesto audit civico lazio 2013 opuscolo
Manifesto Opuscolo
 
Energia
 
 

NON GLIELO ABBIAMO PERMESSO
approfondisci

Cittadinanzattiva Lazio
esprime indignazionee solidarietà in merito all'incredibile vicenda
che sta colpendo la
"casa di Peter Pan"
approfondisci

Per aderire alla campagna
IO STO CON PETER PAN
basta cliccare qui



Aid Your City

 Condividi Su

 

 



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.